Ravioli radicchio, speck e Mielbio.

Condivi questo contenuto e guadagna Biollini!

Farina, acqua e sale hanno conquistato il mondo. Dai tradizionalisti agli innovatori, la pasta è sempre una scelta perfetta da portare in tavola. Dalle forme più svariate e particolari - ne esistono infatti oltre 300 solo in Italia - la păsta (dal latino) o pástē (dal greco) è apprezzata proprio per la sua versatilità.

E di versatilità, la pasta ne ha eccome. Lo dimostra l’Italia intera con le sue mille ricette che, agli occhi del mondo possono sembrare curiose ma che, una volta gustate, tutte le riconoscono come veri capolavori.

E nel mondo, la pasta, non solo quella italiana, si celebra il 25 ottobre con il World Pasta Day. Una giornata nata grazie al world past congress, un’evento tenutosi a Roma nel lontano 1995 da i pastai di tutto il mondo con l’intento di elogiare un alimento unico nel suo genere.

D’altra parte, ogni piatto è davvero unico: trofie al pesto, bucatini all’amatriciana, orecchiette alle cime di rapa, malleoreddus con sugo di salsiccia, spaghetti con le sarde, tortellini in brodo, pizzoccheri fagiolini e patate, chnéffléne con cipolla, creoli con pancetta, tortelli di zucca… sono solo un piccolo assaggio di alcuni autentici tesori della cultura culinaria italiani che offrono abbinamenti davvero eccezionali.

E anche noi di Rigoni di Asiago, orgogliosi di essere 100% italiani e di elogiare tutti i sapori della nostra terra, non potevamo che unirci nei festeggiamenti, offrendo a tutti voi una ricetta di ravioli fatti in casa con il nostro miele 100% biologico e italiano proveniente solo ed esclusivamente da apicoltori del territorio.

Ed ecco qui la ricette assolutamente da provare: i nostri ravioli fatti in casa con speck, radicchio e Mielbio.

Chiudi

I tuoi Coins guadagnati:

Chiudi

Le tue notifiche:

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per raccogliere dati statistici e per consentire la fruizione di contenuti multimediali.
Se vuoi saperne di più, o modificare le impostazioni sui cookies (fino ad escluderne eventualmente l’installazione), premi qui.
Proseguendo nella navigazione acconsenti all'uso dei cookie.