I fichi, fiori estivi

Condivi questo contenuto e guadagna Biollini!

Dall’inconfondibile sapore estivo, il fico non è un frutto, ma tecnicamente un fiore. Questo perché, a differenza del melo e del pesco, l’albero di fico fiorisce all’interno del baccello, che poi matura nel frutto.

Il fico ha una storia millenaria, ve ne sono tracce già nelle prime civiltà agricole di Mesopotamia, Palestina ed Egitto, ma le origini appartengono alla Caria, regione dell’Asia Minore. In ogni antica civiltà ci sono rimandi a questo frutto: nella storia dell'antica Roma, ad esempio, una pianta di fichi si intreccia strettamente con le origini della città. Plutarco narra, infatti, che la cesta dove vennero abbandonati Romolo e Remo si fosse arenata in un’insenatura fangosa del Tevere, sotto un fico, dove vennero trovati e nutriti dalla lupa.

Oltre che per i molti rimandi storici e culturali, il fico è sicuramente apprezzato per il suo gusto zuccherino, che lo rende speciale in determinati abbinamenti culinari, come ad esempio il classico fico e prosciutto crudo, oppure i formaggi stagionati o la carne di maiale . Inoltre vanta numerose proprietà nutrizionali benefiche: contiene infatti le vitamine A e C, tiamina, ferro, calcio, potassio e fosforo.

Volete un assaggio di ciò che può regalarvi queto frutto estivo? Provate le crostatine alla Fiordifrutta Fichi e noci e sentirete il sapore dell’estate!

(Jsaura Frisco - cinnamonlady.it)

Chiudi

I tuoi Coins guadagnati:

Chiudi

Le tue notifiche:

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per raccogliere dati statistici e per consentire la fruizione di contenuti multimediali.
Se vuoi saperne di più, o modificare le impostazioni sui cookies (fino ad escluderne eventualmente l’installazione), premi qui.
Proseguendo nella navigazione acconsenti all'uso dei cookie.