Primavera sbocciata! Parliamo dei fiori eduli?

Condivi questo contenuto e guadagna Biollini!

La primavera è alle porte e, come ogni anno, apre al mondo un panorama spettacolare, ricco di gemme e prati in fiore. Naturalmente, per chi ama il Pianeta come la famiglia Rigoni di Asiago, non può che rimanere affascinato di fronte a questa rinascita.

Tra le innumerevoli meraviglie che la natura ci offre, troviamo i fiori eduli, ossia commestibili. Ormai oggi siamo abituati a vedere fiori nei piatti, ma in realtà è da secoli che si utilizzano per scopi alimentari.

Pioniere fu la civiltà cinese, a cui seguirono quella greca e romana. Del resto, dai fiori di zucca al cavolfiore, dai carciofi ai broccoli, dalla camomilla, ai fiori di Sambuco la nostra tradizione culinaria fa ampio uso di infiorescenze. E di fiori commestibili ne esistono circa 40 specie.

Dalle torte agli infusi, dai decotti alle insalate, dai liquori alle Fiordifrutta, i fiori sanno adattarsi alle più svariate preparazioni. Per questo, imparare ad utilizzarli, vi permetterà non solo di stupire i vostri commensali, ma anche di sbizzarrirvi con piatti colorati e profumati.

E ricordate anche che ciascun fiore porta con sé una particolare simbologia, un messaggio inequivocabile…che potreste veicolare proprio invitando una persona speciale a cena. (Ricordiamo ad esempio il significato delle rose in questa simpatica tips dedicata a San Valentino)

E ora che ne dite di un bel dolce alla Rosa Canina? Detto fatto, ecco a voi le Crostatine Vegane con grano saraceno e Fiordifrutta Rosa Canina di Federica Giannelli.

Chiudi

I tuoi Coins guadagnati:

Chiudi

Le tue notifiche:

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per raccogliere dati statistici e per consentire la fruizione di contenuti multimediali.
Se vuoi saperne di più, o modificare le impostazioni sui cookies (fino ad escluderne eventualmente l’installazione), premi qui.
Proseguendo nella navigazione acconsenti all'uso dei cookie.